Trattamenti Anti-Aging

Inserito in Centro medico

agingI danni a lungo termine sono quelli più subdoli e temibili e non solo dal punto di vista estetico, una scorretta esposizione può infatti portare alla comparsa di tumori della pelle (vedi anche “mappa dei nei”). La prevenzione è importantissima, le misure preventive devono essere attuate fin dalla giovane età, ed è indispensabile proteggere i bimbi più piccoli, sia per scongiurare brutte scottature, sia per prevenire a lungo termine la comparsa del photoaging. A tutte le età è bene evitare l'esposizione diretta al sole specialmente nelle ore più calde, applicare quotidianamente sulle zone esposte una crema con fattore di protezione (SPF) e ripetere frequentemente l’applicazione quando ci si espone al mare o in montagna. Attenzione particolare deve essere dedicata alle macchie solari e ai nei, dietro queste infatti, possono celarsi dei tumori della pelle; è buona regola sottoporsi a una visita dermatologica qualora ne si notasse la comparsa o la modificazione. Anche un’alimentazione corretta ed equilibrata, ricca di antiossidanti naturali, può contribuire alla prevenzione, per mantenere un buono stato di idratazione e combattere i radicali liberi. Qualora la prevenzione non sia stata sufficiente, per fortuna negli ultimi anni la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante nel campo delle cure anti invecchiamento e attualmente si dispone di una vasta gamma di trattamenti sia medici che strumentali. È ormai da tempo consolidato l’utilizzo di Peelings chimici capaci di favorire il ricambio cellulare; tra i più noti e recenti c’è il White Peel, ad essi è spesso associata la biorivitalizzazione cutanea con acido ialuronico o vitamine. Trattamenti d’elezione per combattere le rughe oramai già formate sono l’impiego della Tossina Botulinica, dei Fillers e, da poco tempo, dello Shaper che possono produrre ottimi risultati nel ringiovanimento globale del viso. In costante ascesa è poi il mondo delle apparecchiature utilizzate in campo medico-estetico per combattere macchie, rughe e ridare tono ai tessuti; tra le tante: il laser, la radiofrequenza e la luce pulsata ne sono alcuni esempi.Sono tanti i trattamenti che possono migliorare l’aspetto di un viso invecchiato dal sole ma è bene ricordarsi che ogni caso è diverso, e non tutti i trattamenti sono sempre adatti a ciascuno di noi; è meglio quindi astenersi da trattamenti fai-da-te e rivolgersi a un medico estetico di fiducia che dopo un’ attenta valutazione potrà indirizzarci in tutta sicurezza verso un percorso di salute e di bellezza.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.