Anti Aging Collagene la parola chiave

Inserito in Medicina Estetica

collageneIl desiderio di non invecchiare è sempre più diffuso nelle civiltà occidentali. Vorremo restare giovani, in salute e senza segni del tempo, il più a lungo possibile.
Sappiamo bene come l'invecchiamento sia un processo ineludibile, ma di frequente ci troviamo impreparati di fronte alla comparsa dei segni del tempo sul nostro viso e sul nostro corpo.
La domanda che ci poniamo tutti è: perchè vengono le rughe? Si potrebbe rispondere che sono i segni dell'esperienza accumulata nel corso della vita, una mappa del nostro passato, ma purtroppo molti restano insoddisfatti di fronte a tale risposta. Vale, allora, la pena di approfondire la propria conoscenza sul processo di invecchiamento della pelle, in modo da contrastare gli effetti dell'avanzare degli anni.
La parola chiave è collagene, fondamentale proteina del tessuto connettivo che unisce gli elementi cellulari della nostra pelle, oltre che delle cartilagini, delle ossa e di molti altri tessuti. Il collagene garantisce quindi l'elasticità e la morbidezza alla pelle e ai tessuti, perlomeno fino ad una certa età. Con il trascorrere del tempo, infatti, il collagene perde la capacità di assorbire l'acqua, altra componente indispensabile per la giovinezza della cute, con la conseguente perdita di tonicità dei tessuti che tendono a raggrinzirsi. Per di più anche il grasso sottocutaneo tende ad assottigliarsi, contribuendo a creare i noti solchi sul volto, ai quali nessuno può sottrarsi.
Presso la MedicalSpa di Roma il Prof. Andrea Corbo, medico chirurgo specialista in Dermatologia e la sua equipe effettuano trattamenti di medicina anti-aging al fine di stimolare il collagene da parte del tessuto connettivo.
Questi trattamenti vengo supportati da una corretta integrazione alimentare a base di Collagene, ottimo coadiuvante dei trattamenti di medicina preventiva e anti-aging.

 

Dott. Prof. Andrea Corbo

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.