Equipe Prof. Giulio Iasonna

Inserito in Le attività

IasonnaDietoterapia mediterranea: Questo programma dietetico si basa sui principi tradizionali della cucina mediterranea, con la elaborazione di diete ipocaloriche, valutate sul metabolismo basale del paziente, equilibrate ed addattate alle sue abitudini alimentari. Il medico elabora e prescrive la dieta in funzione delle esigenze caloriche e metaboliche del soggetto, in modo che il peso corporeo si riduca gradatamente.

Dietoterapia lipolitica o lipolisi alimentare

Il concetto di dieta ”lipolitica” scaturisce dal fatto che questa dieta si basa sul principio di utilizzare, come fonte di energia, e smaltire, il grasso corporeo in eccesso presente nell’organismo, in assenza totale o parziale di carboidrati (zuccheri) e di lipidi (grassi) nella alimentazionene. E’ previsto un consumo quasi esclusivo di proteine di alta biodisponibilità opportunamente integrate da minerali, vitamine, antiossidanti, ecc, in modo da poter recuperare la forma fisica in tempi brevi, non solo con la perdita del grasso in eccesso (lipolisi), ma anche mantenendo integra la massa magra ed il tono muscolare del paziente. I risultati sono rapidi e molto stimolanti.  Per gli effetti metabolici di questa dieta, al  contrario di ciò che avviene nelle diete ipocaloriche equilibrate,

-       non vi è necessità di pesare gli alimenti,

-       non vi è sensazione di fame, nè di depressione,

-       la perdita di peso è veloce,

-       non vi è perdita di massa magra.

I Metodi della Dietoterapia lipolitica che adopera l’ Equipe sono seguenti :

-          Metodo NEP (nutrizione enterale proteica) - meglio conosciuta come ‘’dieta del sondino’’. Il metodo e ottimamente tollerato per dimagrire rapidamente senza perdere la massa magra cioè la muscolatura. Il pasto (cocktail proteico) è somministrato attraverso un sondino naso-gastrico, introdotto per le vie nasali e che raggiunge lo stomaco. Un singolo ciclo di trattamento dura 10-12 giorni e consente una perdita di peso tra il 7 ed il 10%.

-          Metodo NP (nutrizione proteica-chetogenica) – dieta senza sondino, si basa sullo stesso principio metabolico della  NEP, però senza applicazione del sondino naso-gastrico. La miscela proteica, sempre opportunamente integrata di minerali, vitamine e agenti antiossidanti, viene assunta per bocca sotto le indicazioni mediche.

-          Metodo Pentadiet è per chi anche durante dimagrimento non vuole rinunciare ai cibi abituali (pasta, snack, bevande dolci, dolcetti, ecc.) Questa dieta prevede la somministrazione di preparati proteici ipoglucidici di Protiligne, in busta o pronti all’uso (ad es.: pasta, biscotti, fette biscottate, panini, cappuccino, ecc.) a base di proteine altamente biodisponibili e di altissima digeribilità. Facili da usare, costituiscono un menu in grado di garantire una dieta sana, con prodotti di altissima qualità che uniscono valori nutrizionali e sapore. L’ampia gamma di sapori dolci e salati consente di soddisfare i gusti più ricercari. Il Metodo Pentadiet potrebbe essere anche integrato ai Metodi NEP o NP ed è molto apprezzato nelle fasi di remissione o di mantenimento, cioè quando necessita la somministrazione di quantità contenute e controllate di carboidrati.

 Allergologia,  Intolleranze Alimentari

Diagnostica con la ricerca di IgE e IgG specifiche per alimenti, su sangue, sia nelle allergie che nelle vere intolleranze alimentari.

 3.Diagnostica e terapia anti-età’

Terapia BHRT.

E’ un programma basato sul ripristino di funzioni ormonali e metaboliche alterate dalla età o da condizioni morbose croniche eventualmente presenti e valutate sulla scorta di una completa indagine di laboratorio.

Il riequilibrio generale e la funzione antietà si ottiene con la integrazione delle vitamine, ormoni, minerali ed antiossidanti, che risultano carenti negli esami di laboratorio eseguiti e dai risultati che gradatamente si ottengono con il procedere del trattamebnto.

Questo programma viene offerto in collaborazione con l'Ageless Health - California.

  1. 4.Valutazione e trattamento dello Stress Ossidativo.

 Oggi è possibile valutare il tasso dei Radicali Liberi presenti nel sangue e nei tessuti. Queste sono sostanze dannose che si producono nei processi metabolici alterati  ed a loro volta producono effetti degenerativi su tessuti ed organi. Difficile stabilire il rapporto di causa ed effetto dei Radicali Liberi nel contesto di numerose malattie in cui sono presenti:  nei processi infiammatori cronici, nella Sindrome Metabolica, nel sovrappeso e nelle obesità, nelle alterazioni metaboliche che accompagnno il diabete, le ipercolesterolemie, le malattie ormonali, le terapie prolungate, i processi degenerativi cronici a carico del sistena nervoso, endocrino, cardiovascolare, ipertensione arteriosa, ecc.

Il programma prevede:

a) la valutazione  del potere antiossidante residuo del plasma da  prelievo capillare,

b) la somministrazione di complessi vitaminici, integratori, diete ed antiossidanti.

 Il tutto elaborato anche nel contesto di eventuali malattie associate allo stress ossidativo presente. E’ una medicina preventiva, frequentemente associata ai trattamenti antiaging,  ma i risultati ottenuti nel contesto dei trattamenti dei quadri clinici patologici emersi, sono considerevoli ed incoraggianti.

  1. 5.Programmi di trattamenti dimagranti / rimodellanti corpo

Durante un Check-Up medico-nutrizionale antropometrico (valutazione corporea di massa magra e massa grassa con il calcolo del metabolismo basale, ecc) si elabora un programma dei trattamenti estetici e dietetici. La stretta collaborazione con le operatori della Medical Spa, che svolgono trattamenti di Cavitazione, di Endermologie/ Lipomassage, Percorsi Detox, ecc., permette valutare i risultati molto apprezzabili di rimodellamento. Il tutto semre programmato e svolto sotto controllo medico.

  1. 6.Mesoterapia.Trattamento si effettua con un pool di farmaci tradizionali per trattamento delle adiposità localizzate e cellulite sia come programma a sè, che in un programma sincronizzato con applicazione di Cavitazione ed Endermologie.