Viso perfetto senza macchie

Inserito in Le attività

macchie-solari

LE MACCHIE CUTANEE

Le macchie cutanee di colorito brunastro presenti sul viso sono delle alterazioni o accumuli di melanina dovute a svariati fattori, come Esposizione alle radiazioni solari,Gravidanza, Utilizzo di anticoncezionali o farmaci.

Prima di trattarle è fondamentale eseguire un’attenta e corretta visita dermatologica.

Come trattarle?
A seconda del tipo di macchia si possono utilizzare diverse terapie medico estetiche.
Quando, per esempio, ci si trova di fronte a delle macchie dovute alla gravidanza, o agli anticoncezionali, possono essere utilizzati i peeling chimici.

Peeling depigmentanti 

Il peeling chimico è una tecnica dermo-estetica che consiste nell'applicazione di uno o più agenti chimici esfolianti sulla cute.

Il peeling chimico agisce attraverso l’azione di vari meccanismi:

  • Stimola la rigenerazione (turnover) cellulare rimuovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma.
  • Elimina le cellule della pelle danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali.
  • Produce un’infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina (rivitalizzazione e ringiovanimento del derma).

Laser Co2

Una delle tecniche di ringiovanimento cutaneo più innovativa è il laser frazionato Co2.

Il laser Frazionato viene utilizzato con successo per ridurre o eliminare macchie della pelle, cicatrici da acne, piccole rughe del volto e per effettuare il ringiovanimento cutaneo non ablativo (skin resurfacing).

Il laser frazionato è utile per trattare numerosi inestetismi del viso, collo e mani, quali:

  • macchie della pelle di origine solare e senile
  • cicatrici da acne
  • piccole rughe del viso, in particolare le rughe intorno agli occhi e le rughe delle labbra


Inoltre il laser Frazionale, stimola la produzione di collagene ed elastina, responsabili della rivitalizzazione e del ringiovanimento del derma.

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.