Medicina naturale e omeopatia

L’Omeopatia e l’Omotossicologia mirano all’ottenimento del riequilibrio del sistema nervoso, ormonale ed immunitario. L’Omeopatia si avvale di almeno 200 anni di storia, non è accreditata dalla scienza ufficiale, ma è riconosciuta dalle leggi europee sul farmaco e dall’Ordine dei Medici.

Nel corso della prima visita l’Omeopata effettua un’anamnesi accurata, indaga le patologie attuali e quelle pregresse del paziente, la familiarità e la predisposizione a particolari disturbi; controlla eventuali esami, sia ematici che strumentali che il paziente porta in visione e le eventuali terapie farmacologiche in corso o assunte in passato. Al termine del colloquio il Medico, considerata la globalità dei sintomi, arriva, prima di tutto, ad una diagnosi tradizionale e, successivamente, a quella omeopatica, che porterà alla somministrazione di uno o più “rimedi”.

I farmaci tradizionali possono in taluni casi interferire sul trattamento; tuttavia, è indispensabile che l’Omeopata sia portato a conoscenza dell’eventuale assunzione, poiché questo dato gli permetterà di comprendere meglio il processo di guarigione del paziente.

Una delle terapie proposte dal nostro Medico Omeopata è l’Agopuntura, utilizzata non solo per il trattamento del dolore, ma anche per intervenire su molte patologie, tra cui quelle:

  • osteo-articolari e reumatologiche
  • neurologiche
  • ostetrico-ginecologiche
  • andrologiche
  • dermatologiche
  • cardiocircolatorie
  • gastroenterologiche

 

Inoltre, per lavorare sui blocchi profondi che limitano l’espressione della personalità, il nostro Medico Omeopata adotta la Psicoterapia Emozionale, il Lavaggio Emozionale REM® e Tecniche Meditative, attraverso le quali si attivano i processi di autostima e di consapevolezza nel proprio valore. Attraverso queste terapie è possibile liberarsi da paure, attacchi di panico, ansia e stress cronico.

 

Omeopatia, Agopuntura e Fitoterapia possono offrire un valido e significativo aiuto naturale nei casi di Infertilità, problemi legati alla Menopausa, patologie pneumologiche, otorinolaringoiatriche, psichiatrichemanifestazioni allergiche, tabagismo.

 

Va ricordato, infine, che Istituzioni Sanitarie Internazionali quali WHO (World Health Organization) e NIH (National Institutes of Health) si sono espresse a favore dell’agopuntura per il trattamento di numerose patologie.

 

 

Responsabile Prof. Osvaldo Sponzilli