L’Iperidrosi: quando il sudore provoca imbarazzo.

La sudorazione, si sa, è un fenomeno fisiologico, soprattutto nei mesi estivi. Se in condizioni normali il nostro corpo produce circa ½ litro di sudore al giorno, quando la temperatura sale possiamo arrivare ad espellerne più di due litri all’ora. Una sudorazione simile rappresenta un notevole motivo d’imbarazzo ed un ostacolo alle relazioni sociali e prende il nome di iperidrosi primaria. Gli stati emozionali sono generalmente implicati nel fenomeno dell’iperidrosi, soprattutto di quella ascellare perché il disturbo è quasi sempre espressione di grande emotività. Per controllarne la portata, merita particolare attenzione l’impiego della Tossina Totulinica.

Questa sostanza è idonea a bloccare la secrezione sudoripara e, nella maggior parte dei casi, un singolo trattamento all’anno consente di risolvere la problematica. Iniettata in dosi minime direttamente nella cute interessata dal disturbo, blocca gli impulsi nervosi riducendo drasticamente la produzione di sudore, senza comportare rischi per lo stato generale di salute dell’individuo. Per mantenere i risultati stabili, il paziente può ripetere il trattamento, rapido ed indolore, ad intervalli regolari, in base alle necessità specifiche.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.